Sushi Gelato al Gelato Festival Torino

Scopri la storia di chi il Gelato lo fa con le sue mani

Sushi Gelato al Gelato Festival Torino

Sushi Gelato al Gelato Festival Torino

Gelato Festival approda domani a Torino in Piazza Solferino dall'11 al 14 giugno, oggi partiamo subito con il primo dei Maestri Gelatieri che gareggerà al Festival: il Maestro Marco Beltramo della Gelateria Cremeria Il Folletto.

 

QUALE GUSTO PRESENTATE AL GELATO FESTIVAL?
Il gusto che presentiamo è il cremino croccante alla crema gianduia.
Il cremino nato a Torino nella seconda metà del XIX secolo, è un cioccolatino tipico della tradizione del nostro territorio ed è stato uno dei primi gusti particolari che abbiamo assaggiato quando ci siamo avvicinati al mondo dei maestri gelatieri.
Questa variante che proponiamo al concorso è stata arricchita ed elaborata dal croccante di nocciole, per garantire una sensazione piena al palato.
Un gusto molto particolare, per farlo alterniamo in vaschetta degli strati di gelato alla nocciola e degli strati di crema gianduia, il tutto accompagnato da un croccante di nocciole realizzato in modo artigianale, la differenza di cremosità e densità del gelato e la crema unita alla croccantezza della granella di nocciole caramellata lo rendono un esperienza di gusto unica e completa.
La lavorazione è lunga e complessa, gli ingredienti sono tutti naturali, latte fresco, panna fresca, zucchero di canna, pasta di nocciole, crema gianduia e lo zucchero d'uva, quest'ultimo è una novità degli ultimi anni nel mondo delle gelaterie ed oggi siamo ancora in pochi ad usarlo, ma grazie ai suoi polialcoli dolci naturali contenuti al suo interno garantisce una struttura ed una cremosità del gelato molto particolare.

 

RACCONTACI LA TUA STORIA, COME SEI DIVENTATO GELATIERE?
Sono sempre stato molto appassionato di cucina, pasticceria ed in particolare del mondo del gelato, questa passione mi ha portato a scegliere di diventare gelatiere a dispetto di studi tecnici.
Ho iniziato a studiare arti bianche ed interessarmi al gelato in modo tecnico teorico, non tutti hanno ben chiaro che un buon gelato è frutto di un bilanciamento di ingredienti molto preciso e ben dosati fra loro, e qui i miei studi tecnici in ingegneria mi hanno aiutato molto.
Ho seguito corsi di formazione pratica con i più grandi ed avere il loro affiancamento in fase di apertura dell'attività, fra questi ringrazio particolarmente Filippo Novelli, componente della nazionale italiana di gelateria che nel 2012 ha vinto la coppa del mondo e che ci ha seguito nella formazione e nella realizzazione dei gusti che oggi proponiamo.
Successivamente abbiamo seguito corsi con un altro grande maestro Ernst Knam, con cui abbiamo approfondito l'utilizzo del coccolato in gelateria, per poi passare a Emanuele De Biase con il quale abbiamo invece affrontato il tema dei gelati specifici per vegani, alcuni dei grandi maestri che ci hanno permesso di raggiungere la qualità che noi ricercavamo.
La cosa che più mi appassiona sono i visi dei nostri clienti ogni volta che si complimentano con noi quando assaggiano i nostri gusti o le nostre nuove proposte!

 

LA STORIA DELLA GELATERIA
La gelateria Il Folletto è stata inaugurata nel maggio 2014, nata da un progetto mio e di mio fratello Ernesto, con il quale condivido la stessa passione per il gelato.
L'idea è poter offrire un prodotto estremamente naturale, escludendo dal nostro processo produttivo tutti i prodotti chimici, infatti il nostro motto e Qualità, Innovazione, Genuinità e Trasparenza.
Qualità perchè utilizziamo solo prodotti di primissima scelta e tutte certificate come
-Limoni IGP, Nocciole IGP, Pistaccchio Siciliano e di Bronte
Innovazione perchè grazie agli investimenti in macchinari ed attrezzature, in particolare ad un sistema di micronizzazione siamo in grado di miscelare gli elementi fra di loro senza utilizzare nessun tipo di emulsionante ed additivo chimico, garantendo una cremosità ed una consistenza unica al gelato.Genuinità, questa è una caratteristica fondamentale di tutti i nostri prodotti, ad esempio usiamo esclusivamente latte di cascina km 0 prodotto da una stalla certificata che alimenta il bestiame esclusivamente con mangimi senza OGM (OGM FREE). Trasparenza, perchè nel nostro laboratorio tutte le preparazioni sono realizzate a vista,la nostra lista ingredienti è facilmente consultabile e siamo sempre disponibili a rispondere a qualsiasi domanda ci viene posta dai clienti.

Noi siamo in un piccolo paese in provincia di Torino, a San Raffaele Cimena, ed abbiamo moltissima concorrenza sia storica che recente, che propongono prodotti standard e che molte volte effettuano concorrenza principalmente sui prezzi a dispetto della qualità dei prodotti utilizzati, ma grazie al nostro lavoro sulla qualità stiamo conquistando clienti non solo locali, ma anche da Torino e paesi limitrofi, il nostro obiettivo è l'eccellenza del prodotto proposto e per garantire questo ai nostri clienti non siamo disponibili a scendere a compromessi.

 

ALTRE CURIOSITA´ CHE PRESENTERETE AL GELATO FESTIVAL?

Oggi più che mai bisogna distinguersi per la tipologia di proposta, sia per le torte gelato che per i gusti, ma sopratutto bisogna garantire lavorazioni differenti che possano stimolare la curiosità del consumatore ed essere identificato come un punto di riferimento per qualcosa di davvero speciale, per questo abbiamo puntato molto sul Sushi Gelato, un modo di gustare il gelato davvero unico.
Il Sushi gelato sono monoporzioni le cui forme ricordano i principali piatti della cucina tipica giapponese, a base di gelato (o semifreddo) con gusti particolari, come il fior di riso allo zenzero o il cioccolato al peperoncino, vengono poi decorati ed arricchiti da gelè a base di frutta (mango, frutti di bosco) o granite molto particolari, come quella al melograno e fiori di ibisco.
Una volta che si assaggia nella sua completezza l'esperienza che ne deriva è molto particolare ed appagante, sicuramente fuori dagli schemi della gelateria classica.
La preparazione di questo piatto la presenteremo proprio al Gelato Festival Venerdì 12/06 alle ore 21.

 

QUALI SONO I VOSTRI GUSTI DI BATTAGLIA?
Mango: come tutti nostri gusti a base di frutta, l'ingrediente principale è la frutta, per realizzare 4kg di gelato utilizziamo 2 kg di frutta, in questo caso di polpa di mango purissima, il processo di produzione è molto semplice, prepariamo uno sciroppo di acqua zucchero di canna, zucchero d'uva e pectica, un addensante naturale che viene utilizzato in qualsiasi confettura o marmellata, portiamo lo sciroppo a 70 gradi per far attivare le proprietà della pectina e una volta raffreddato aggiungiamo la polpa di mango purissima, micronizziamo il tutto per garantire la massima miscelazione degli ingredienti, facciamo riposare una notte la preparazione ed il mattino dopo mantechiamo il gelato, il risultato è un gelato al mango davvero unico.
Cioccolato Fondente: per realizzare questo gusto utilizziamo esclusivamente l'acqua, senza latte o panna, un mix di cioccolato e cacao selezionati, zucchero di canna e zucchero d'uva e la pectina, il processo di produzione è simile al mango con la differenza che l'acqua viene portata a 90 gradi per permettere al cacao ed al cioccolato di sciogliersi perfettamente, il risultato è un fondente davvero introvabile in gelateria. E in ultimo ovviamente il nostro Cremino!

http://www.gelatofestival.it/app-gelato
News pubblicata il 10/06/2015
Handmade with love
Cosmobile.net Sviluppo e gestione dati Iprov.com Grafica, design e comunicazione