La Panna Gelato abbinala alla Crostata di Fulvio

News e curiosità

La Panna Gelato abbinala alla Crostata di Fulvio

La Panna Gelato abbinala alla Crostata di Fulvio

La Panna, meglio se in versione gelato acquistata nella tua gelateria artigianale di fiducia, è un alimento consolatorio.

E’ perfetta a metà settimana per rigenerare cuore e mente.

Ma noi non ci accontentiamo di suggerirla così a se, bensì abbinata ad un dolce classico, perfetto a merenda o come dolce serale: la Crostata di crema alla vaniglia, mela verde e cannella di Fulvio, autore del blog FULVIO E LE SUE RICETTE.

La crostata di crema alla vaniglia, mela verde e cannella, è un dolce molto speziato per chi ama i sapori intensi, servendola con la panna gelato diventa ancora più golosa.

 

Ecco la ricetta di Fulvio, facile facile:

Ingredienti per 8 persone:

- 5 uova

- 1 tuorlo

- 220 grammi di zucchero

- 2 mele verdi

- 300 grammi di farina

- 8 grammi di lievito

- 70 grammi di maizena

- 600 grammi di latte

- 80 grammi di margarina

- 1 baccello di vaniglia

- 30 grammi di mandorle a lamelle

- 1 cucchiaio di succo di limone

- la punta di un cucchiaino di cannella in polvere

- zucchero a velo 

 

Procedimento:

Per preparare la ricetta della crostata con crema alla vaniglia, mela verde e cannella, iniziare a sciogliere la margarina, sbattere con la frusta un uovo e un tuorlo con 100 grammi di zucchero, incorporare la margarina, la cannella e la farina stacciata con il lievito.

Impastare velocemente per ottenere una pasta morbida e omogenea. Fare riposare in frigo per 30 minuti.

Scaldare il latte al limite dell’ebollizione ed unirvi i semini del baccello di vaniglia. 
Sbattere le 4 uova con 100 grammi di zucchero, incorporare la maizena evitando di formare i grumi. 
Filtrare il latte caldo con la vaniglia sopra il composto , mescolare e porre sul fuoco dolce, mescolando per far addensare la crema.

Toglierla dal fuoco e versatela in un ampio recipiente freddo coprendo con pellicola per evitare che si secchi. Sbucciare le mele, tagliarle a fettine sottili, cospargerle con lo zucchero rimasto e il succo di limone.

Stendere la pasta frolla e foderare con questa la tortiera dopo averla cosparsa di margarina.

Bucherellare il fondo della crostata con la forchetta e disporvi le fettine di mela sgocciolate a raggiera.

Coprire le mele con la crema, ricavare delle strisce di pasta con la rotella dentate e incrociarle sopra la crema a formare la classica griglia, distribuire le mandorle e cuocere nel forno a 170 gradi per 30, 35 minuti.

Lasciare riposare la crostata a temperatura ambiente per 1 ora circa, sformarla e cospargerla di zucchero a velo.

 

Serviti in una delle tante gelaterie che trovi sulla nostra mappa e segui tutte le ricette di FULVIO sul suo blog FULVIO E LE SUE RICETTE

 

http://www.fulvioelesuericette.com/
News pubblicata il 26/01/2017
Handmade with love
Cosmobile.net Sviluppo e gestione dati Iprov.com Grafica, design e comunicazione