Gelateria Desìo “strega” il Gelato Festival a Napoli

Scopri la storia di chi il Gelato lo fa con le sue mani

Gelateria Desìo “strega” il Gelato Festival a Napoli

Gelateria Desìo “strega” il Gelato Festival a Napoli

Gelato Festival 2015 continua il suo dolcissimo percorso in giro per l'Italia facendo strage di golosi! Il prossimo appuntamento è con la città di Napoli dal 14 al 17 maggio.
Oggi vi parliamo in anteprima di una delle gelaterie che parteciperà La Gelateria Desìo.

 

Quale sarà il gusto che presenterete al Gelato Festival 2015?
Desìo partecipa alla competizione con il gusto “Caffè Stregato”: ha il sapore del caffè ma il colore del latte, è arricchito da chicchi di babà imbevuti di liquore Strega. Abbiamo deciso di esaltare la tradizione e la cultura partenopea con curiosità, giocando con il gusto e con il colore... il sapore sarà inaspettato! La bontà è garantita poiché, come da nostra abitudine, abbiamo selezionato materie prime di alta qualità, utilizzando prodotti tipici locali (il babà è il dolce classico della città, il caffè è un rito “sacro” qui, il liquore Strega arriva da Benevento).

 

Raccontaci la storia del maestro Gelatiere Marcello Ribera
Marcello Ribera è nato a Napoli nel 1986. Con passione e perseveranza si avvicina al mondo del gelato da giovanissimo e dal 2010 lavora prima come conista ed assistente in laboratorio e oggi è responsabile della produzione per Desìo. Ha ottenuto l’attestato di “gelatiere” nel 2015 presso la Ghignoni School seguendo le lezioni del Maestro Palmiro Bruschi, di cui segue ancora le tracce in occasione di incontri di formazione dedicati. Prepara il gelato in laboratorio ogni giorno, con sapienza e creatività; nel tempo libero dalla produzione confeziona coni e coppette al banco per il pubblico, presentando il proprio gelato con amore e cortesia.

 

Come nasce la gelateria Desìo?
Nato dal desiderio di due giovani imprenditori, Marco Tartaro e Gianluca Picone, Desìo coniuga la genuinità e l’attenta selezione delle materie prime in un gelato buono e gustoso; nel 2014 apre il primo punto vendita a Napoli, al centro della passeggiata del lungomare: si affaccia sul Castel dell’Ovo, è incorniciato dai più rinomati hotel e ristoranti della città; il tratto di strada è frequentatissimo da turisti, sportivi, cittadini, famiglie soprattutto in estate e nel weekend.
Dal 2014 Desìo ha partecipato, in qualità di “official supplier”, ad alcuni eventi in città: degustazioni di gelati, dolci monoporzione, granite e stecchi sono stati offerti in occasione di manifestazioni sportive, cene di gala, inaugurazione punti vendita di abbigliamento ed articoli di lusso.

 

Quali sono i vostri gelati artigianali più gettonati?
Definiamo quattro tipologie di gusti “Desìo”:
Desìo di tradizione (creme classiche con latte fresco) Desìo di ricca semplicità (sorbetti con frutta di stagione, genuini al 100%)Desìo di celebrità (i più amati, ispirati alle più golose merende e snack) Desìo di fantasia (proposte nuove, sperimentazioni ispirate all’estro dei maestri gelatieri)

Il cuore di Desìo è il gelato artigianale mantecato ogni giorno e fatto di ingredienti naturali, a cui si aggiunge solo l’eccellenza. Il cioccolato fondente ne è dimostrazione: dopo una attenta selezione, si degusta monorigine, in eleganti sfumature di cacao proveniente da Tanzania, Ecuador, Venezuela e Perù.
Il pistacchio arriva da Bronte ed è lavorato direttamente nel nostro laboratorio insieme al latte fresco di alta qualità e al sale rosa dell’Himalaya, per conferire il classico retrogusto salato. La nocciola è quella tonda, gentile, coltivata in Piemonte: per le sue qualità organolettiche è considerata simbolo di buon gusto in tutto il mondo.

http://www.gelatofestival.it/app-gelato
News pubblicata il 11/05/2015
Handmade with love
Cosmobile.net Sviluppo e gestione dati Iprov.com Grafica, design e comunicazione