Andrea Zingrillo: l'architetto del gelato

Scopri la storia di chi il Gelato lo fa con le sue mani

Andrea Zingrillo: l'architetto del gelato

Andrea Zingrillo: l'architetto del gelato

Al Gelato Festival di Milano fino a domenica 13 settembre Andrea Zingrillo della Gelateria Wally mette in campo tutte le sue abili capacità di giovane gelatiere che ha preferito il gelato all'architettura.

 



QUALE GUSTO PRESENTI AL GELATO FESTIVAL?

Il gusto che presentero' si chiama Crema Wally, così come il nome della gelateria perchè ne è diventato un po' il simbolo.
Questo perchè unisce la mia passione del salato all'altra mia grande passione che è diventata il mio lavoro.

 

RACCONTACI LA TUA STORIA COME GELATIERE

Ho avuto la fortuna di lavorare da ragazzo con mio zio prima e mio cugino poi (grandi gelatieri) che mi hanno insegnato le basi di questo lavoro.
Io nel frattempo ho concluso il mio percorso di studi in architettura ed un giorno ho deciso che mi piaceva molto di più fare il gelato e quello che era un lavoro saltuario è diventata passione vera e propria e ho cominciato a studiare, documentarmi, creare cose nuove finche non c'è stata l'occasione di iniziare qualcosa in proprio nel 2011.... ed eccomi qua.

 

COME NASCE LA TUA GELATERIA?

La gelateria che ho rilevato esiste dal 1954 ed è una gelateria che è stata davvero famosissima nei suoi anni d'oro (60-70-80).
Poi i passaggi di proprietà, le malaugurate gestioni l'hanno portata ad un leggero declino. Ora io e tutto il mio staff ci impegniamo ogni giorno per farla tornare agli antichi splendori puntando tutto sulla qualità dei nostri prodotti e sulla professionalità e la cordialità di chi ci lavora.

Si trova in piazzale Lavater (a due passi da corso Buenos Aires in zona Porta Venezia) in una delle piazze liberty più belle di Milano. Si affaccia di fronte ad un'area pedonale e offre la possibilità di sedersi all'esterno anche per gustarsi una coppa gelato un po' "vecchia scuola".

La piazza è sempre molto viva ad ogni ora del giorno e della notte grazie all'alta densità residenziale dei dintorni, una scuola nelle immediate vicinanze, numerosi uffici e showroom e atri tre locali che si affacciano nella medesima piazza.

Quest'anno, con tanti sforzi ma con tanto orgoglio, siamo riusciti a rinnovare completamente gli interni, gli arredi, le vetrine e abbiamo ridato nuovo lustro a tutto il locale mantenendo quello stile classico che si adatta ad una gelateria che a 61 anni di storia ma che deve sempre dare l'idea di  locale pulito e accogliente.

 

GUSTI CONSIGLIATI DA NON PERDERE?

Ci piace molto variare sulla frutta ed usiamo rigorosamente frutta fresca e solamente di stagione.

24 gusti sempre disponibili tra cui grandi classici insostituibili, alcune chicche old school come la malaga o la zuppa inglese, e diverse creazioni, più o meno particolari, che appaiono e scompaiono lasciando posto oggi a un gusto, oggi ad un altro.

Ve ne elenco soltanto alcuni giusto per stuzzicarvi un po'..

 

Mandorla tostata della Val di Noto con salsa caramellata agli agrumi

Mela verde e zenzero

Papaya e lime

Cheesecake con salsa ai frutti di bosco e biscotti

Mascarpone e nutella

Cannolo scomposto con granella di pistacchi

Crema al miele BIO con mandorle a filetti e semi di papavero

Basilico e menta...

 

https://www.facebook.com/GelateriaWally
News pubblicata il 09/09/2015
Handmade with love
Cosmobile.net Sviluppo e gestione dati Iprov.com Grafica, design e comunicazione