A Padova "Colori e Sapori" dipingono il gelato

Scopri la storia di chi il Gelato lo fa con le sue mani

A Padova "Colori e Sapori" dipingono il gelato

A Padova

Avete mai pensato che la vetrina del gelato è una tavolozza di colore con cui il gelatiere dipinge il vostro cono?

Noi lo pensiamo tutte le volte che entriamo in gelateria.

E poi succede che a PadovaColore e Sapore” dipingano veramente coni, coppette e vaschette grazie all’innata passione di una coppia di giovani gelatieri.

Parliamo di Cristina, una vita trascorsa in ufficio a gestire pratiche assicurative e risolvere problemi, ma con una passione mai sopita: la pasticceria, ovvero il primo lavoro, part time, per finanziare gli studi universitari.
Parliamo anche di Christian e della sua capacità di aiutare le aziende a fare sempre meglio.
Le competenze di marketing e di direzione generale sono servite per creare il concept, trovare il nome, creare il business plan e dare una connotazione precisa alla gelateria.

Eccoli:

“Abbiamo iniziato nel 2014 questa attività per noi nuova e sfidante.
Insieme abbiamo realizzato una gelateria unica nel suo genere.
Il concept, riassunto nel nome Gelateria Come Un Pittore, nasce dall'utilizzo di un nuovissimo pozzetto, che unisce i benefici della conservazione ideale del gelato nei pozzetti, con la possibilità di vedere il gelato stesso.

In prospettiva, sembra la tavolozza di un pittore di acquerelli. La gelateria offre poi lo spazio per permettere anche a giovani pittori di esporre gratuitamente le proprie opere.

Vogliamo essere riconosciuti per la nostra creatività nel produrre i gusti senza alcuna complicità con le aziende industriali.

Ogni gusto nasce dalle nostre idee, dalla sperimentazione e anche dai nostri errori.

Con un obiettivo ben preciso: sorprendere il nostro cliente con sapori e profumi e generare emozioni.

Lo facciamo con una costante ricerca di materie prime di qualità, senza alcun utilizzo di emulsionanti e grassi vegetali.

E il risultato è un gelato buono, sano e digeribile.

Ma come può nascere un gelato così da due persone che non sono del mestiere?
Abbiamo imparato. Dai migliori, dai maestri campioni del mondo di gelateria e pasticceria in scuole di altissimo pregio.
Solo dai migliori si impara a diventarlo.

Nascono così gusti sempre nuovi, in una contaminazione positiva tra sapori di pasticceria, profumi delle regioni d'Italia, prodotti DOP e IGT o a chilometro zero: pinoli tostati al rosmarino, karkade' alla menta, caramello in salsa di cacao e pistacchi, le 4 stagioni, foresta nera e heisse Liebe con vaniglia e lamponi, strudel dell'Alto Adige e ricotta siciliana...

Senza dimenticare i gusti senza latte per gli intolleranti al lattosio, senza alcun ingrediente animale per chi segue un regime alimentare vegan, senza zuccheri aggiunti a basso indice glicemico per diabetici, con la metà dei grassi e il doppio delle proteine per gli sportivi e chi segue una dieta ipocalorica.”

 

Non vi è venuta voglia di un bel gelato? Fatevene dipingere uno perfetto alla Gelateria Come un Pittore a Padova, la trovate sulla nostra mappa.

E se condividerere con noi un gelatoselfie scattato con Cristina o Christian metteremo la vostra foto su tutti i nostri social.

http://www.appgelato.it/gelaterie/gelateria_come_un_pittore_20343
News pubblicata il 16/11/2016
Handmade with love
Cosmobile.net Sviluppo e gestione dati Iprov.com Grafica, design e comunicazione